martedì 24 luglio 2012

consigli utili


Orecchini a cerchio
Orecchini con monachelle
Come indossare correttamente un paio di orecchini senza rovinarli o deformarli?
Gli orecchini a cerchio, senza le monachelle, sono stati pensati per essere portati con la chiusura dietro il lobo dell'orecchio. Un accorgimento per indossare correttamente questo e gli altri tipi di orecchini - circolari, ovali o quadrati - privi di monachella è di far leva delicatamente sulle due parti dell'orecchino nei due sensi opposti - verso l'esterno/verso l'interno -, in modo da allargarli al punto giusto per poi infilarli nel lobo e infine riposizionarli. Seguendo queste semplici istruzioni, gli orecchini manteranno inalterata la loro forma nel tempo senza mai deformarsi. 
Anche per le classiche monachelle è opportuno usare qualche accorgimento: non tirare mai l'amo verso l'esterno per allargarle, né schiacciarle premendo verso l'interno, per stringerle, ma spostare lateralmente la monachella, infilare e riposizionare.
Qualche altro consiglio per garantire la durata nel tempo dei gioielli di rame e, più in generale, di metallo è di trattarli sempre con cura, non indossarli mai troppo a lungo, tenerli al riparo dalla luce e dall'aria quando non li si ha addosso e di pulirli periodicamente con un panno morbido, meglio se appositamente indicato per la pulizia dei gioielli in metallo.
È infine vivamente consigliato di non bagnarli e di prestare particolare attenzione a profumi e cosmetici; il profumo, in particolare, danneggia soprattutto le pietre dure, alterandone permanentemente la colorazione. Il turchese ne è un esempio eclatante: se contaminato con le sostanze presenti nei profumi e nei cosmetici, perde il tipico colore azzurro-turchese e vira verso il verde.

2 commenti :

  1. Ciao Sara, grazie per i preziosi consigli. In effetti gli orecchini un po' storti li ho avuti anch'io.. ed e' davvero un peccato quando si rovinano! Ma da un po' ho imparato come aprire e chiudere il tutto senza che si storgano.

    Non sapevo che il profumo fosse tanto dannoso, da tenere bene a mente!

    Ti dispiace se condivido?

    A presto!
    Alex

    RispondiElimina
  2. Ciao Alex, pensa che il profumo trasforma il colore del turchese scurendolo molto e facendolo tendere al verde. Condividi, condividi. A presto!

    RispondiElimina

Grazie per avere visitato il blog e per avere lasciato un commento: la tua visita e la tua opinione sono gradite e preziose.
Ti risponderò subito via mail o sul blog. Se vuoi rimanere in contatto e ricevere tutti gli aggiornamenti, clicca il cuore sul menù a destra.

!-- Codice barra dei cookie - Inizio -->