lunedì 17 marzo 2014

orecchini "heart" - "heart" earrings

"Heart": rame, rame argentato, smalto e caucciù.
Forgiatura a freddo e smaltatura

La forma del cuore, già interpretata in chiave non romantica nel bracciale di fettuccia heart, continua ad essere indagata e sperimentata, alla ricerca costante della semplicità, dei contrasti cromatici e della contaminazione di materiali.

Qui ricompare il colore nero accostato al rosso, grazie al caucciù, presente come elemento decorativo nelle monachelle. Materiale già utilizzato in abbinamento con il rame anche in altri orecchini, dona anche a questi un aspetto un po' aggressivo e particolare. Inoltre, contrasta, enfatizzandola, con la superficie lucida e trasparente dei cuori smaltati, grazie alla sua consistenza morbida e al suo aspetto opaco.
Per illuminare il nero del caucciù, sono state create grandi monachelle di rame argentato.
I tre colori - argento, nero e rossso -, pur a contrasto, si amalgamano perfettamente, caricandosi ed evidenziandosi reciprocamente.
Handmade copper earrings. Enamelled hearts and rubber elements.


Fronte e retro.

9 commenti :

  1. Che meraviglia, fantastico questo rosso!
    ciao

    RispondiElimina
  2. Bello il contrasto dei colori e del lucido con l'opaco! Che smalto è questo tipo trasparente che hai usato?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie. Non è uno smalto particolare: ce ne sono di trasparenti, pieni e texturizzati sia a freddo che a caldo. Non so quale stia usando tu...

      Elimina
    2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
  3. Bellissimi!!! I cuori sono davvero splendidi!

    RispondiElimina
  4. Io sto usando gli EFCO a caldo, tedeschi, ma lì conosco solo opachi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non li conosco. Io li ho presi in un negozio di belle arti ben fornito. Li ho trovati sia a caldo che a freddo. Questi ultimi sono più rognosi per l'asciugatura.

      Elimina
  5. Perfetti!!!! Belissimi i cuori rossi e perfetto l'abbinamento con il caucciù: romantici e grintosi insieme!
    Li immaginerei anche perfetti per una versione un pizzico più "moderna" dei fidanzatini di Peynet :-)

    RispondiElimina

Grazie per avere visitato il blog e per avere lasciato un commento: la tua visita e la tua opinione sono gradite e preziose.
Ti risponderò subito via mail o sul blog. Se vuoi rimanere in contatto e ricevere tutti gli aggiornamenti, clicca il cuore sul menù a destra.

!-- Codice barra dei cookie - Inizio -->